La questione di genere nella ricerca

DONNE e ACCADEMIA. QUALI PROSPETTIVE?


Si svolgerà venerdì 28 giugno 2019, alle ore 10:30 presso il Laboratorio Icaro del Centro ICT per i Beni Culturali (Edificio E1 del Campus di Fisciano-UniSa) il Seminario dottorale dedicato alla presentazione del progetto europeo “R&I PEERS – Piloting Experiences for Improving Gender Equality in Research Organisations” nel quale l’Università di Salerno è capofila di un Consorzio di 10 Partner europei.

Incentrato sulla questione di genere nella ricerca, l’evento, organizzato da OGEPO UniSa – Osservatorio Diffusione Studi di Genere e Pari Opportunità nell’ambito di ripeersEU e patrocinato da ADI Salerno , intende, in primo luogo, fornire un valido supporto all’azione dell’ADI che da anni promuove iniziative atte a sensibilizzare dottorandi/ dottorande e dottori/dottoresse di ricerca sui propri diritti e doveri, oltre a perseguire e attuare, come da anni fa l’OGEPO, finalità culturali attraverso attività di informazione e formazione all’interno e all’esterno dell’Università degli Studi di Salerno.

Si discuterà di alcune delle principali questioni, attualmente al centro del dibattito italiano e internazionale sul rapporto “Donne e Scienza”, quali le carriere universitarie, lo spazio europeo della ricerca e le politiche di pari opportunità. Il seminario prevede gli interventi delle professoresse Maria Rosaria Pelizzari, Direttrice dell’OGEPO e coordinatrice del progetto R&I PEERS, e Loredana Incarnato, Ingegnera, Responsabile area STEM del progetto R&I PEERS. Interverranno, inoltre, le dottoresse Federica Di Sarcina, Assegnista di ricerca, studiosa di politiche europee sulle Pari Opportunità, e Annalisa Apicella, Vice-Coordinatrice ADI Salerno.

Seguirà il dibattito a cui sono invitati tutti i Coordinatori e le Coordinatrici dei Corsi di Dottorato UniSa.
Per informazioni: 089 962424/2340/4426