Prossimi eventi di Terza Missione e Trasferimento Tecnologico

Vi segnaliamo i prossimi eventi di Terza Missione e Trasferimento Tecnologico aperti a studenti, dottorandi, assegnisti e docenti.

  • X Borsa della Ricerca 28-30 maggio (http://www.borsadellaricerca.it) L’evento di maggiore rilievo è la Borsa della Ricerca, che si tiene ogni anno nel Campus di Fisciano ed ha raggiunto un elevatissimo livello di attenzione e notorietà.  Nell’edizione 2018 sono stati centinaia i delegati di imprese ed università che si sono incontrati e confrontati su idee innovative e progetti di ricerca, creando nuovi ambiti di discussione e approfondimento e dando vita a collaborazioni inedite: 900 incontri one to one tra ricerca e impresa; 70 realtà fra imprese e investitori; 32 delegazioni universitarie provenienti da 15 regioni; 51 tra spinoff e startup; 340 progetti di ricerca presentati; 55 protagonisti nella sessione di pitch con premi messi in palio da Banca Etica, Food Forward, IBAN – Italian Business Angels Network, ZCube Zambon, HFARM, Sellalab, IBM e Leonardo.  Il X forum della Borsa delle Ricerca (cfr. allegati) inizierà il 28 maggio alle ore 15 con un incontro a cui parteciperanno alcuni tra i riferimenti nazionali del mondo dell’innovazione, del trasferimento tecnologico e della finanza. Il Forum “Dalla Ricerca all’Autoimprenditorialità“, metterà al centro della discussione il legame tra conoscenza, ricerca, innovazione, imprese e mercato. Il tema è centrale per studenti, dottorandi, assegnisti, ricercatori e docenti interessati ad approfondire il ruolo che le forme di impresa più evolute e i nuovi lavori possono svolgere in una società moderna e globale. Sarà un’opportunità utile per comprendere le nuove frontiere che si aprono per università e centri di ricerca, per valutare la distanza che esiste da modelli che mostrano grande efficacia nel trasferimento della conoscenza grazie anche ad approcci moderni che si ispirano ai concetti di student e faculty entrepreneurship.  La sintesi della Borsa della Ricerca 2019 sarà un messaggio a studenti, dottorandi, assegnisti, ricercatori e docenti per comprendere come valorizzare talenti e idee facendo impresa.

  •  Startup Grind University 9 maggio ore 14:00 (link) Incontro Startup Grind con Claudio Gubitosi “Come Trasformare Un Sogno In Realtà“. L’evento del 9 maggio è organizzato dagli studenti dell’Università di Salerno per promuovere l’imprenditoria tra gli studenti dell’Ateneo. Startup Grind è un format mondiale organizzato in collaborazione con Google for startups e intende comunicare ai giovani le opportunità e le strade percorribili verso traguardi che vanno oltre lo studio e la ricerca di un posto di lavoro. Claudio Gubitosi è ideatore e direttore del Giffoni Film Festival, il festival cinematografico per bambini e ragazzi che si svolge ogni anno, nel mese di luglio, per la durata di circa dieci giorni a Giffoni Valle Piana (SA); è considerato l’evento più importante del settore. Startup Grind è una community su scala mondiale fondata da Google for Entrepreneur nel 2010. La missione principale è diffondere strategie imprenditoriali vincenti attraverso un format a metà tra lezione e talk show e vede protagonisti innovatori che hanno trasformato un’idea in un business di successo. 
  • Startup Weekend 17 al 19 maggio (link) Startup Weekend si terrà presso le residenze universitarie del Campus di Fisciano dal 17 al 19 maggio. Il contest è dedicato a chi vuole entrare nel modo delle startup e misurare la propria vocazione imprenditoriale. Startup Weekend è il punto di partenza per l’imprenditorialità a livello globale. Prevede un programma di apprendimento veloce e concentrato dedicato a designers, sviluppatori,  marketers ed appassionati di startup che desiderano condividere idee, formare team e lanciare startup. Il weekend a contatto con molti operatori e tutor attivi nei settori startup/spin-off e finanza offre un’opportunità unica per valutare le prospettive offerte da nuovi percorsi professionali e imprenditoriali.Per gli iscritti all’Università di Salerno, l’Ateneo coprirà una parte della quota di registrazione (20,00 €) per i primi 100 registrati. Il codice per lo sconto può essere richiesto a ttpoint@unisa.it. Per la registrazione visitare la pagina Eventbrite dedicata. La tassa di registrazione aumenterà il 1 maggio.
  • Startcup Campania 2019 scadenza 30 maggio (link) La Start Cup Campania (cfr. allegato) è l’inizio del percorso di accompagnamento offerto dall’Ateneo a studenti, dottorandi, assegnisti, ricercatori, docenti e personale TA che intendono intraprendere un percorso imprenditoriale finalizzato alla costituzione di uno spin-off o di una startup. L’Università di Salerno attraverso lo Sportello Trasferimento Tecnologico (TTpoint@unisa.it) offre un percorso di incubazione ed accompagnamento a tutti gli iscritti fino alla consegna del Business Plan ed il supporto ai vincitori per la partecipazione alla finale nazionale PNI. Anche per l’edizione 2019 è in palio un premio speciale per gruppi costituiti esclusivamente da studenti. La partecipazione è gratuita.
  • Per informazioni e supporto contattare startcup@unisa.it ; TTpoint@unisa.it .

Per informazioni e supporto contattare startcup@unisa.it , TTpoint@unisa.it.